giovedì 18 gennaio 2018

COOKIES AL TOBLERONE


'Na vergogna postare questa ricetta, che voi non ne avete manco idea...
Negli ultimi mesi mi sono data ad una cucina meno pornografica e più "iana", ovvero vegetariana, fruttariana, respiriana (cosa non si fa per perdere un paio di chili) ma il destino ha voluto che sistemando i miliarmilioni di ricette che tappezzano gli angoli della mia casa, è sfuggito, così, come ali di farfalla un pezzettino di carta, un pizzino di giornale conservato dove era segnata una ricetta. La ricetta era quella dei biscotti al Toblerone, una ricetta conservata in tempi di pancia piatta e "chissenefrega-me magno che me pare, ho il metabolismo che va a braccetto con Bolt" e lasciata là per diversi anni.
E quando è che decide di scivolare via come ali di farfalla?
Quando sono a dieta stretta e se cerco le forme alle nuvole, ci vedo la scritta Lindt.
Bon, biscotti, m'avete provocato? E mo' ve faccio.
E mi son tolta anche 'sto dente.
I biscotti sono al Toblerone, una di quelle divinità nefaste che se le guardi, ti trascinano all'inferno a soffrire le pene. Per questa ricetta, il Toblerone va frantumato e potete farlo con il coltello o con il batticarne. E mentre infierite sui pezzi di cioccolata e torrone, pensate intensamente: "tié, brutto schifoso di un Toblerone, non mi avrai mai, ma ti offriro' sotto forma di biscotti a tutte le mie amiche magre".
E tutto questo rituale non servirà ad una cippa, perché tanto una volta che li avete là, l'anima del Toblerone vi sussurrerà che non potrete regalare qualcosa senza averlo assaggiato. Se non sono buoni? Se son venuti male? Se non sono cotti abbastanza? Assaggiane uno..UNO SOLO...




Ricetta scivolata come ali di farfalla:

160 g Toblerone + 40/50 per la superficie
100 g zucchero di canna
120 burro a pomata
150 g farina
1 cucchiaino lievito
2 cucchiai cacao amaro
1 uovo


Fate il Toblerone a pezzetti grossolani, tagliandoli con un coltello. Lavorate il burro a pomata con lo zucchero, aggiungete la farina, il lievito, il cacao e l'uovo.  Aggiungete 160 g di Toblerone. Lavorate con le mani e formate delle palline da 30g. Sistematele, appiattendole, in pirottini in silicone (io ho fatto così, per farli venire con un certo spessore, altrimenti diventano delle frittelle...). Cospargete sul biscotto, il resto del Toblerone spezzettato. Infornate a 180° per 10 minuti. all'uscita dal forno saranno ancora morbidi, fateli raffreddare completamente, assaggiarne uno e offrire.
HO DETTO UNO SOLO!




SHARE:

6 commenti

  1. Sei matta :D ma mi piaci per questo. favolosi. stasera stesso li faccio

    RispondiElimina
  2. Pancia piatta ti rivoglio !!!
    Dieta post feste anche per me ....tu con questo post mi hai messo proprio di buonumore 😊😊😊 complimenti per i biscotti e le foto su prende k solo a guardare 😁😁😁😁

    RispondiElimina
  3. Sono un alieno.... mai mangiato il toblerone!! ora dimmi dove lo trovo che voglio provare questa meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo che la nostra amicizia possa continuare...

      Elimina
  4. Spettacolo, me ne frego dei miei cinque kg in più e li faccio diventare pure sei

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig