giovedì 24 ottobre 2013

Insalata di carote all'orientale



Le carote viola (nella foto vedete una varietà bicolore) sono del tutto naturali, non sono geneticamente modificate e hanno il gusto che noi tutti conosciamo. Anzi, vi dirò qualcosa che vi sorprenderà.
La carota nasce viola.
E' stata modificata per selezione successiva nel 1720, da viola a arancio, in onore della dinastia regnante Olandese, gli Orange.
In poco tempo scomparvero le carote originali per essere sostituite da quelle arancioni.
Quelle arancio sono ricche di betacarotene ottime per l'abbrozatura, e di vitamine utili per gli  occhi mentre quelle viola o bianche sono ricche di antiossidanti.

A me i colori mi fanno impazzire. 
Nella mia (luuuunga vita) se ci penso ho fatto solo lavori dove i colori erano in qualche modo protagonisti. In modo particolare amo quelli della natura. 
Dobbiamo essere dotati di una buona dose di coraggio per vestirci con il viola e l'arancio insieme, solo poche persone se lo possono permettere, ma la natura ha deciso di fare queste carotine unendo i due colori che sembra non ci sia meglio nella vita. 
Ho deciso semplicemente di lessarle e passare un po' in padella per  lasciare che i loro colori esprimessero l'arte, l'armonia e l'esplosione di vita.
Si mangia prima con gli occhi, no?




500 g carote arancio giallo e viola
1 spicchio d'aglio
olio
sale
cumino
Lavare bene le carote , pelarle, tagliarle a tocchetti e cuocerle per 15 min in acqua bollente salata. Scolarle bene. Far rosolare l'aglio in una padella capiente, unire le carote e il cumino. Far insaporire per 5 minuti o di più se vi piacciono meno croccanti. Guarnire con prezzemolo o cerfoglio. 



SHARE:

18 commenti

  1. Le tue carote variopinte sono uno spettacolo per gli occhi ma la cosa che più mi piace è l'abbinamento viola e arancio, mi fa impazzire!
    Due anni fa mi sono innamorata della sfilata Gucci proprio per questo abbinamento di colori, non sapevo di essere coraggiosa, o forse in campo moda un po' lo sono!
    Baci carissima

    RispondiElimina
  2. Monique, che bel post! Non sapevo nulla sul fatto delle carote viola "originali", anzi ti dirò che mi hai salvato da qualche gaffe che avrei potuto comodamente commettere al supermercato, davanti alle carote violette: "Ma tu guarda, con tanti problemi al mondo, ora si mettono pure a fare le carote viola!". In ogni caso la tua ricettina è molto invitante e le foto sono ancora meglio, a riprova che la Natura non sbaglia un colpo!

    RispondiElimina
  3. Ho visto un documentario sugli ortaggi e frutta "antichi" e in effetti parlavano anche delle carote viola...ovviamente non le ho mai viste dal vivo in nessun negozio o supermercato...tu le hai recuperate in un mercato?
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  4. non leggo, mi basta ammirare queste foto! Love love love! scappo!! ;-)

    RispondiElimina
  5. A me lo dici che si mangia prima con gli occhi? :-)
    Io giro con gonna gialla e maglietta viola già dai tempi della scuola superiore (ma lì non faceva testo, ho frequentato l'Istituto d'Arte)...
    La natura è sovrana negli abbinamenti e nelle sfumature dei colori.
    ciaooooo

    RispondiElimina
  6. anche a me ha sorpreso scoprire che le carote in origine erano viola, mi piacciono molto, le tue foto mi lasciano a bocca aperta per i colori, li hai saputi cogliere a pieno

    RispondiElimina
  7. magnifici quei colori....complimenti davvero!
    bacio

    RispondiElimina
  8. Anche io amo i colori, e questi, combinati tra loro, sono magnifici :)
    Bella e buona la tua insalata :) felice giornata ! Un bacione

    RispondiElimina
  9. Ma quanto e' bella questa insalata, ha dei colori che fanno venire il buonumore solo a guardarla.

    RispondiElimina
  10. Merhabalar,
    Bloğunuzu çok beğendim ve izlemeye aldım. Bana da bekliyorum. Güzel paylaşımlarda buluşmak dileğiyle. Sevgilerimi bıraktımmmm…..:))

    RispondiElimina
  11. Avevo visto le foto in Fb e..... come poter resistere e non passare da te? Bellissimo (e buonissimo) piatto. Brava!

    RispondiElimina
  12. Come sapore preferisco quasi quasi le viola ma ci sono anche le bianche niente male. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  13. bellissime queste carote e anche molto salutari! peccato che in oriente usino moltissimo il cumino che è una spezia che a me nn piace!
    baci

    RispondiElimina
  14. Che belli questi colori, io rimango sempre incantata davanti alle tonalità meravigliosi che la natura sa regalarci. Sai che anch'io sono una maniaca del colore? Sto sempre a misurare tuttli gli abbinamenti e, adesso che mi ci fai pensare, anch'io ho fatto sempre lavori in cui il colore era elemento fondamentale. Bel post! Grazie ;-)

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig