giovedì 23 maggio 2013

Sfogliatine al rosmarino


Come quasi tutte voi, vado a fasi. Questa è la fase di crackers, sfogliatine, grissini insomma robetta che tiene calmi i sensi di colpa della fase precedente di cioccolateria. Robetta da fare velocemente ma che ti da la soddisfazione di poterti dire "l'ho fatto io ed è pure buono".
Provate a servirle sul tavolo imbandito della Domenica, dentro un cestino. Lasciatele là con nonchalance come se fossero state appena prese dal pacchetto confezionato. Poi ascoltate i gemiti degli ospiti e al primo "che buone, dove le hai comprate?", salite sulla sedia, dritte sulle spalle, la testa leggermente piegata verso l'alto e esclamate a tono basso ma sicuro: 
 -"Le ho fatte io."
Potete aggiungere anche un "tzè" se vi aggrada.
Che fa sempre chic.




150g farina 00
2 cucchiai  olio d'oliva
4 cucchiai olio di semi
50ml circa acqua tiepida
rosmarino


sale grosso








In una ciotola mettere la farina con l'olio d'oliva e quello di semi. Aggiungere un po' d'acqua tiepida, circa 50ml e il rosmarino fresco tagliuzzato. Lavorare l'impasto fino ad ottenere una palla liscia e morbida.
 Avvolgerla con la pellicola e lasciar riposare in frigo per 30 min.
Stendere il panetto su un foglio di carta da forno, con un matterello a 2/3 mm, aiutandosi con un altro foglio messo sopra. Deve venire una sfoglia molto fine, in grandezza prende quasi tutta la leccarda di un forno normale.
Cospargere di sale grosso, premere e infornare a 250° per 4/6 minuti o fino a doratura.
Far raffreddare su una gratella, spezzarle in due e servire come aperitivo.

SHARE:

43 commenti

  1. belle e buone, ma vuoi sapere che ingrediente manca? Vieni a trovarmi qui:
    www.senzacipollanonèfesta.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Bellissime queste sfogliatine...
    Un abbraccio
    Alla prossima

    RispondiElimina
  3. Come tutte le cose fatte in casa, la soddisfazione è grande!
    Buonissime, mi piace il loro aspetto rustico.

    RispondiElimina
  4. Come darti torto, fare qualcosa con le proprie manine regala soddisfazioni insuperabili. Io mi devo ancora cimentare nella preparazioni di schiacciatine e crackers invece, ma ho seriamente paura che una volta entrata in questa fase..non saprei più come riuscirne! :D

    RispondiElimina
  5. Sfiziosissime! perfette come spezza fame!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  6. molto sfiziose, ottime come finger food da sole o per accompagnare! bravissima!!

    RispondiElimina
  7. Monique sei fantastica oltre che ottima cuoca mi fai morir dal ridere :))))))))))))))
    (Tzè)

    RispondiElimina
  8. Non mi sono mai cimentata con queste preparazioni,ma dal momento che il rosmarino lo amo e la foto è troppo invogliante....ti rubo la ricetta!
    Z&C

    RispondiElimina
  9. Stai attraversando un'ottima fase spero che continui per un pò, queste ricette mi piacciono tantissimo!!!!!

    RispondiElimina
  10. meravigliose..... mamma che fame...

    RispondiElimina
  11. che "tze" facesse chic non lo sapevo, cmq questa ricettina è ideale per l'estate con insalate, pesce ecc...

    RispondiElimina
  12. Velocissime e sfiziose, tzè! Bravissima

    RispondiElimina
  13. Scusami che spessore deve avere la sfoglia. Mi piacciono e vorrei prepararle. Sai anche da sgranocchiare al mare, le vedo perfette. Grazie e continua pure con questa fase!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gio, io ho usato l'Imperia e l'ho tirata fino alla penultima tacca. In ogni caso deve essere molto fine, purtroppo a mano è difficile tirarla perchè è elestica. Fammi sapere!

      Elimina
  14. Stavo giusto cercando una ricetta del tipo cracker&co. e questa mi piace un sacco!!!
    Grazie...mi cimenterò al più presto! ;)
    Chiara

    RispondiElimina
  15. Ciao Monique, sfiziosissime queste sfogliatine, una ricetta da rifare assolutamente, grazie!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  16. salvata salvata salvataaaa wowwww

    RispondiElimina
  17. Tutto fantastico Monique, tu e le sfogliatine....e adesso proviamo a dire che il gesto plateale sulla sedia non ci sta' tutto.....baci
    Maddy

    RispondiElimina
  18. Ma dai, che sfiziose queste sfogliatine! davvero semplici e da provare!
    baci baci

    RispondiElimina
  19. ammazza che fighe che sono ste sfogliatine croccantose!!!

    RispondiElimina
  20. Peccato che io non possa provare queste sfogliatine perchè la mia Imperia ha preso il volo per
    la Svizzera. bacioni mamma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma hai ragione!!! te la riporto così sai cosa prendermi per il mio compleanno. ps: stai scrivendo con il mio account, dopo ti chiamo e ti dico come fare!

      Elimina
  21. hanno un bellissimo aspetto ;)

    RispondiElimina
  22. Ma dove le hai comprate?......sono molte belle e sicuramente anche gustose. Copiata la ricetta se resistono si possono anche conservare?
    Buon fine settimana
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco mi fai una domanda difficile perché non ne vengono tante e calcola che la metà te le mangi nel tragitto che va dal forno alla tavola! Credo però che il giorno dopo perdono croccantezza. Prova a conservale dentro una bustina per alimenti, in caso fammi sapere così aggiungo una nota al post. baci

      Elimina
  23. Hai ragione...è enorme la soddisfazione quando qualcuno dice "che buono dove l'hai comprato?" poter rispondere "l'ho fatto io"....il problema che il più delle volte mi viene risposto "davvero????" come se non credessero a quello che dico!!!!!
    Questa fase mi piace un sacco, come del resto la precedente!!!!
    La tavola della foto è quella che vedi sempre dall'autobus!!!!????

    Un abbraccio e buon fine settimana
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, questa tavola era dietro il magazzino di camion autoarticolati!! ho l'occhio lungo per certe cose!

      Elimina
  24. Uffa devo ancora provare gli altri e già mi sforni queste !!! Va beh, oggi impasto tutto !!

    RispondiElimina
  25. Questa volta li ho fatti subito , li sto assaggiando da caldi , buonissimi !!!! Però la dose é troppo poca, sono talmente buoni che non arriveranno a pranzo . Bravissima !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi sapere che ho una mono-famiglia perciò le mie dosi sono sempre risicate. fai pure il triplo!

      Elimina
  26. Fatte ieri sera per accompagnare una capresina con una bufala arrivata fresca fresca da Caserta... strepitose non è avanzato nulla!
    (Tzè)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ero sicura:-) vedi che lo TZE' ti viene spontaneo???

      Elimina
  27. Con tutte quelle che mi mangerei altro che seinsi di colpa ahahahah Chissà che buone!! :-) Buona serata cara!

    RispondiElimina
  28. Monique questi salatini li faccio di sicuro sono davvero stuzzicanti ;)

    RispondiElimina
  29. sono da provare!!! io mi segno la tua ricetta!!!!

    RispondiElimina
  30. Buonissimeeeeee!!! Da ripetere!

    RispondiElimina
  31. che bontàààà!!!! quando ho un "vuoto" preferisco sempre il salato!!! bravissima!!

    RispondiElimina
  32. Lo tzè ci vuole assolutamente. Vuoi mettere la soddisfazione?

    RispondiElimina
  33. Ma come olio di semi cosa suggerisci? Girasole o mais vanno bene?

    RispondiElimina
  34. Ciao ho provato a farle adesso ma si sono formate delle grosse bolle in cottura che ho dovuto bucare con una forchetta
    Andava bucherellata la pasta prima di infornarle? E x il forno ....ventilato o tradizione ?
    Grazie
    Ciao

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig