martedì 19 marzo 2013

Pop-cakes salati


Ho provato a fare i pop cakes, una volta.
Quelli classici, di cioccolata con tutte le stelline come decorazione.
Ero nella fase"American Style Yeah" dove preparavo muffins, pancakes, brownies in terrificanti varianti e cookies mentre cantavo niu yoc niu yoc.
Poi un taglio netto e sono passata alla fase "Vive Paris" dove il mio colesterolo ha visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare.
Dopo le feste si sa, si fa dieta, e dopo le massicce dosi di burro mi son data alla cucina tradizional-bucolica.
E allora daje con le zuppe al miglio, i fagioli bio, le cim di repa, i cereali, le barbabietole e le torte di mele.
Poi ho trovato finalmente la mia strada. Una luce di è accesa nel mio cammino. Ho sentito la chiamata.
I dottori le chiamano "le voci" ma io insisto che era una semplice chiamata.

Ora so il mio stile di cucina: il mix.
 Il pout-pourri, il melange, il melì-melò, nu bordel.
E proporre i miei amati fingers in versioni americanizzate, con la presentazione francese e con ingredienti tradizionl-bucolici è la mia espressione culinaria.
Come si fanno? così:

5 pomodori ciliegia
mezza tazza di erba cipollina tagliuzzata
60gr TUC
60gr nocciole macinate (farina di nocciole)
70gr formaggio di capra
1 cucchiaio burro fuso
sale pepe

Tagliare a metà i pomodorini, levare i semi e tagliarli a pezzetti piccoli.
Ridurre in briciole i biscotti e unirli alla farina di nocciole. Lavorare con la forchetta il formaggio, salare, pepare e unirlo ai TUC. Aggiungere anche il burro. Lavorare con le mani, unire anche i pomodori  e formare delle palline.
Passarle nell'erba cipollina e lasciare in frigo per 2 ore.
Completare con un bastoncino da spiedino e servire.


SHARE:

22 commenti

  1. E hai trovato una bella espressione. Mix riuscitissimo e molto sfizioso :D

    RispondiElimina
  2. semplicemente magnifici!!! davvero brava, anche io passo le fasi in cucina, quello che preferisco però è il tradizionale rivisto!!! un bacione

    RispondiElimina
  3. Nooo salati non li avevo mai visti!! :D <3 Che carini, davvero meravigliosi! :D Un abbraccio e una dolcissima notte! :)

    RispondiElimina
  4. li adoro!ho lanciato un giveaway,ti va di partecipare?

    RispondiElimina
  5. noi umani ci inchiniamo davanti alle tue scuole alte e alle sperimentazioni che fai per noi :)
    detto ciò passami una pallina che ho fame di salato :)
    *
    Cla

    RispondiElimina
  6. Excellente réalisation, il sont superbes!

    Bisous

    RispondiElimina
  7. Il nu bordel ci piace un sacco... :-) E' creativo!
    Con questo post mi hai dato un'idea per una cena che farò il prossimo sabato... io scelgo i cibi anche in base al loro aspetto e a come posso presentarli... :-)

    RispondiElimina
  8. Ahaha, mi piace questo mix tradizional-forestiero, l'accostamento dei tuoi stili descritto così mi ha fatta proprio sorridere. E insieme al sole di oggi mi gusto le tue parole simpatiche assieme a questi curiosi cake pops salati. Carini carini. Buona giornata

    RispondiElimina
  9. Che belli questi periodo etnici! certo, tra cucina americana e francese, non so quale sia la più pesante, se la battono davvero. Deliziosi questi cop-cakes (non sapevo neanche si chiamassero così), pensa che bella figura ad una cena, da offrire agli ospiti come aperitivo

    RispondiElimina
  10. sono bellissimiiiiiiiiiiiiiii!!!! li voglio proprio preparare in questi giorniiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  11. tu sei troppo avanti!! sono stupende queste pop cakes!

    RispondiElimina
  12. no vabbè...che idea!!! per quelli dolci ok! ma quelli salati?!?!!? brava!!! siciramente da rifare!!!

    RispondiElimina
  13. non ci credo! sei un genietto meravigliosamente bravo!

    RispondiElimina
  14. hahah tu sei un mito! e non parlo solo della ricetta:) stupendi!

    RispondiElimina
  15. Questi pops salati tesoro sono bellissimi e poi è una variante che amo decisamente più di quelli dolci!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  16. Quando ho letto pomodorini pensavo che fossero rivestiti e invece guarda un po' che bel mix... come dici tu ti viene bene ehehhe brava brava

    RispondiElimina
  17. Madonnina cosa vedono i miei occhi!!!! Spettacolo! Li devo provare!

    RispondiElimina
  18. sono fantastici!!!! anch'io cambio spesso strade culinarie...ma l'importante è sempre farlo con passione e gusto! :) bello il tuo blog da ora ti seguo

    RispondiElimina
  19. sono meravigliosi, sento già il sapore...complimenti per il blog ti seguo, se ti va vieni a trovarmi

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig