venerdì 17 luglio 2015

Granita all'anguria e basilico


Caldo.
Soffoco.
Eppure non ho mai sofferto la canicola, non sudo mai, ma quest'anno, un po' la vecchiaia, un po' la reale temperatura opprimente, mi ritrovo come tutto il mondo a lamentarmi dell'afa.
Impossibile muoversi, impossibile pensare di muoversi, impossibile pensare. I movimenti rallentano, le cose da fare vengono rimandate a tempi migliori, la stanchezza è ingestibile, la pressione mi si abbassa, mi va via l'appetito e il sonno. 'Na mezza tragedia.
Penso all'antico Egitto dove gli schiavi sotto il sole a 40° trasportavano enormi massi per la costruzione delle piramidi e mi convinco che è umanamente impossibile: è opera degli alieni.
Penso al '700 francese quando parrucca bianca, corsetto, copri corsetto, verdugale, mutandoni e colletto era moda e obbligo per la dame dell'epoca che svenivano ogni due per tre e cerco di convincermi che sono fortunata che almeno posso permettermi di stare senza parrucca.
Mi concentro sui pinguini, sui ghiacciai, sulla mia testa infilata nel congelatore e il caldo mi aumenta, come aumenta la sete ad un disperato nel deserto.
Anche il cervello mi va in pappa infatti ero convinta di aver letto su un giornale, la ricetta di una granita di anguria con basilico, quando, solo dopo aver comprato gli ingredienti, mi accorgo che quella che io pensavo fosse anguria era lampone e quelle foglie erano semplicemente menta. Ho reinterpretato una foto a modo mio, l'ho stravolta per colpa della testa annebbiata dal caldo. Peggio di un miraggio.  Per evitare di farmi salire il nervoso e uccidere un vicino a causa di un parcheggio  ho deciso che anguria e basilico va più che bene, non solo è originale ma sarà il must di questa estate...
E se non vi va bene, sappiate che non dormo da diverse notti e ho il porto d'armi.

Per 4/6 granite

400 g di cocomero pulito
50 grammi zucchero
qualche goccia di limone
qualche foglia di basilico

Togliere i semi dal cocomero, farlo a pezzi e frullarlo con lo zucchero e il limone e le foglie tagliuzzate di basilico.
Versarlo in una teglia con i bordi, in uno spessore di 3/4 mm e lasciare in congelatore circa 10 minuti al termine dei quali, con l'aiuto di una forchetta, raschiare per rompere i cristalli. Rimettere in freezer per altri 10 minuti  ripetere l'operazione fino a che non si otterrà la consistenza della granita. Servire subito!





SHARE:

12 commenti

  1. Anguria e basilico sarà sicuramente il must dell'estate. Non ho dubbi ^___^

    RispondiElimina
  2. Non amo il basilico ma l Anguria si ...magari la provo senza

    RispondiElimina
  3. Questo è il must più must dei must con questi caldi..e il basilico è un valido aiutante nelle ricette! Io l'avevo provato in una focaccia, more e basilico, l'estate scorsa. Un grande!! (http://profumispeziati.altervista.org/focaccia-more-basilico/)
    Grande Monique. Abbraccio

    RispondiElimina
  4. Sarà il caldo...sono già passata di qua per lasciare un commento e invece è rimasto nei pensieri :-) Bellissimi colori e l'abbinamento anguria e basilico perché no?!

    RispondiElimina
  5. mi ritrovo nelle tue parole come nell'apprezzare questa rifregerante idea....geniale oserei dire :)

    buona serata

    RispondiElimina
  6. Sei talmente brava nel fare le foto che non riesco a staccare gli occhi da questa granita.
    Complimenti sinceri.

    RispondiElimina
  7. Love watermelon granita & cocktail in the summertime!

    http://beautyfollower.blogspot.gr/

    RispondiElimina
  8. ...un miraggio............

    RispondiElimina
  9. Va benissimo anguria e basilico...è una granita buonissima!!!
    Foto bellissima!

    RispondiElimina
  10. Accostamento originale e veramente allettante.. io non posso più farcela con questo caldo, voglio vivere in Svizzera :P

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig