lunedì 27 ottobre 2014

Bread&Butter Pudding


Il Bread&Butter Pudding è una preparazione d'origine inglese, fatta con pane spalmato di burro, ammorbidito con uova e latte (o panna) e con l'aggiunta di uva sultanina. Naturalmente vien da sé che ne esistono numerose varianti. 

Il pane può essere da tramezzino ma anche quello di semola o briosciato. E al posto dell'uvetta, spesso ho visto cranberris, raspberries e via dicendo.
Io vi propongo la ricetta di mia zia, che ho regolarmente stravolto, cambiando giusto qualcosina. In realtà il mio consiglio è proprio quello di cambiare, di provare le altre versioni, o altre forme, tenendo però l'essenza di vaniglia come ingrediente che non deve mancare e la cannella che trasforma ogni pietanza in comfort food.



 Giusto una nota: queste dosi sono adatte ad una teglietta 20x15 che non è obbligatorio avere, basterà prendere tante fette di pane, quante ne entrano in modo compatto nella vostra teglia. Idem per le dosi di uova/latte.

3 fette di pancarrè tipo americano
una manciata di uvetta
250 ml latte
2 uova
1 cucchiaino colmo di cannella
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
zucchero di canna
sale
burro ammorbidito

Imburrare la teglia (la mia è 20x15cm).
Tagliare in 4 le fette di pane , imburrarle e cospargerle ad una a una di zucchero. Sistemarle nella teglia.
Battere leggermente le uova, unire il latte, la vaniglia, la cannella e un pizzico di sale. Mescolare e versare sulle fette di pane, cercando di bagnare anche le punte. Cospargere con altro zucchero e con l'uvetta ammollata in acqua tiepida per 10 minuti e strizzata.
Lasciare riposare per 30minuti e poi infornare per 30/40minuti o fino a doratura a 170°.



SHARE:

19 commenti

  1. adoro questo genere di preparazioni!
    però, a casa mia, piacciono solo a me...vorrà dire che me ne farò una teglietta monoporzione...così grande direi che forse non è il caso ;)
    Buon inizio settimana, bacioni

    RispondiElimina
  2. Mi piace,quanto prima sarà nella mia tavola.
    Grazie.

    RispondiElimina
  3. Io me lo sto sognando in cocotte monoporzione (o magari bi-) da gustare accoccolata sul divano sotto una bella copertona.

    RispondiElimina
  4. Che profumo arriva fin qui! <3 baci

    RispondiElimina
  5. Che foto meravigliose! E che pudding goloso!

    un caro saluto

    RispondiElimina
  6. l'avrei voluta preparare giorni fa per provarla ed ecco che spunta nel tuo blog e mi torna la voglia...come la mettiamo?

    RispondiElimina
  7. ciao, complimenti per questa bellissima e buonissima ricetta. e complimenti sinceri per il tuo blog. Ti ho nominata nel contest "The very Inspiring Blogger", spero di faccia piacere.
    ecco il link:

    http://lericettedinereide.altervista.org/the-very-inspiring-blogger/

    Spero ti faccia piacere, a presto!!
    Nereide

    RispondiElimina
  8. Potrei stare ore a guardarla e farmi venire fame... buonissima e così golosa!

    RispondiElimina
  9. L'occhio vuole la sua parte!!!!

    waitingfor!!!!

    RispondiElimina
  10. Bellissimo! e deve anche essere buonissimo :-) slurp!

    RispondiElimina
  11. Leccherei il monitor del pc, se non risultassi strana e malata di mente! mi sembra di sentirne il profumo delizioso di vaniglia e cannella.
    Davvero un dolce buonissimo quanto semplice.
    Buona settimana Monique

    RispondiElimina
  12. Che non ti sembri eccessivo, è commovente, (vuol proprio dire che invecchio?)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, chi piange di solito è un infante, quindi forse stai ringiovanendo...:-)

      Elimina
  13. L'ho vista e ho pensato: un dolce come piace a me, pochi ingredienti, semplici e se ti manca qualcosa lo puoi sostituire! Perfetto,
    V

    RispondiElimina
  14. Complimenti davvero invitante

    RispondiElimina
  15. Hai reso delle fettine di pancarré in qualcosa di speciale! Ho già visto questa ricetta in varie riviste/tv, ma tu hai il talento di radunare tutti gli ingredienti in un opera d'arte, e poi, la seconda batosta - di scattare foto extraterrestre! Quanto avrei voluto essere a quel corso di fotografia.. peccato!

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig