martedì 19 novembre 2013

Riso venere con carote alla paprika


Quando scendo in Italia, da qualche anno attraverso la pianura padana e le risaie per fare incetta di riso: il Carnaroli, l'integrale e il Venere, i miei preferiti. Quando la prima volta, il produttore mi ha detto che il riso Venere lo facevano proprio loro sono rimasta interdetta. Per me, che l'avevo già assaggiato, colore sapore e profumo erano tipici del riso mediorientale: chicco allungato, aroma di pane appena sfornato, insomma la provenienza doveva essere estera e invece mi sbagliavo. Il riso Venere è un incrocio nato nel 1997 (recentissimo!), tra il riso nero cinese e quello padano.
Chi non l'avesse mai provato, lo consiglio vivamente, è bello, fa bene, è ricco di fibre e sali minerali ed è un prodotto italiano!



Per 4 persone
200 g riso venere

2 carote
sale
paprika dolce

Cuocere il riso seguendo i tempi di cottura della confezione. Nel frattempo tagliare una carota a piccoli pezzi e farla rosolare con un goccio d'olio in padella. Insaporire con un po' di paprika. Scolare il riso molto bene e passarlo sotto l'acqua per fargli perdere il nero. Unire le carote, far tostare il tutto il padella per qualche minuto e servire. 

SHARE:

13 commenti

  1. Fantastica tu e fantastico questo riso !!!! complimenti sinceri

    RispondiElimina
  2. molto interessante! e ho scoperto di essere un'ignorantotta sul riso venere!

    RispondiElimina
  3. Conosco il riso venere ma ne ignoravo la storia, nonostante io abiti a Milano non è facilissimo da trovare, credo sia ancora poco conosciuto Proverò sicuramente la tua ricetta,
    grazie,
    Daniela

    RispondiElimina
  4. Interessante e stuzzicante questo piatto, a guardarlo mi ha ricordato un quadro astratto! Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Bel piatto e poi diciamolo, il riso Venere con qualche tocco cromatico in contrasto è ancora più bello da vedere. Buona giornata. Alice

    RispondiElimina
  6. Adoro il riso venere...Che ricettina appetitosa!!!

    RispondiElimina
  7. colori splendidi....i miei complimenti!
    bacione

    RispondiElimina
  8. Il riso Venere è bello e buono e tu l'hai reso ancora più elegante e raffinato pur restando nella semplicità.

    RispondiElimina
  9. abbella io tolgo il risoalnerodiseppia ;P e mangio le carote (orasincazzaeh hahaha :*)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma non è alla seppia!!! M'incazzo sì, ti mangi le carote che mi servono per la decorazione!

      Elimina
  10. ma pensa!!..e io che mi sentivo cosi' esotica,qundo lo cucinavo ,salta fuori che e' roba padana (cioe' di casa mia!).

    RispondiElimina
  11. Ma sai che non lo sapevo nemmeno io! Un motivo in più per averlo sempre nella dispensa! Anche a me piace molto, e la paprika, moltissimissimo!

    RispondiElimina
  12. Provo subito la ricetta.Grazie!

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig