martedì 8 ottobre 2013

Casarecce funghi e gorgonzola


Voi uomini spesso vi domandate perché noi donne siamo così fissate con le scarpe. Voi andreste in giro con le flik-flak tutto l'anno, lo so, ma noi abbiamo una dignità e  la nostra non è una fissazione ma una reale necessità.
Ve lo spiego io perché.
Partiamo dalla base: colore nero.
Sono delle scarpe che non puoi non  avere:

  • decolletés  per tutti i giorni
  • tacco alto per la serata chic
  • ballerina per l'uscita con le amiche
  • stivaletto per la minigonna

E siamo a 4.
Mica che ci vestiamo sempre di nero. E' vero che il nero va su tutto, ma non va sui colori terra. Quindi per i colori chiari avremo bisogno di:

  • sandali infradito in cuoio per la gonnellona anni 60
  • decolletes beige per colazione da Tiffany
  • stivaletto con frange
  • ballerina color terra bruciata di Siena
  • stivale in scamosciato maron per il jeans skinny

Quota 9
E per ora, converrete con me sono tutte indispensabili no?
Mica potete dirci di mettere l'abito bianco panna con collana e bracciale etnico e scarpe nere eh!
Quelle vulgarité.
Poi abbiamo le "speciali":
la scarpe per il jogging. quelle per lo shopping, quelle per il trekking, quelle per il snorkeling.
E siamo a 13. Cioè non mi sembra un'esagerazione no?

Ok, abbiamo fatto la lista del mese di Aprile. Poi ci sono le scarpe per gli altri 11 mesi più tredicesima.

Ora senza scherzare, sono una di quelle che le scarpe se le fa durare, ma nonostante questo, le ho contate: necessarie sono 32.
Necessarie.
Mia sorella, grande shoe-aholic, una volta mi presentò un paio di zoccoli, bianchi con fiori rossi in 3D. Mai usati. Molto carini, anche se indossandoli si rischiava l'effetto Minnie. Chiedo, ma perché li hai presi? Mi guarda con la stessa espressione con la quale si guarda un cucciolo di labrador:
"Moni, quindicieuri. E mica potevo lasciarli lì".
Ecco il perché abbiamo 156 paia di scarpe nella scarpiera: perché siamo generose, perché abbiamo il cuore grande e non possiamo permetterci di lasciare amorosi e vulnerabili sandali in vetrina.
Soli e abbandonati.
E se nessuno li compra? Che fine faranno eh? Poveri e indifesi cuccioli di cuoio.
La verità è che voi avete il cuore di ghiaccio e questa cosa non la capirete mai.
Sigh.



Per 4 persone

280 gr di casarecce
400 gr di funghi
250gr g di gorgonzola dolce
prezzemolo
olio sale pepe



Pulire i funghi, sciacquarli velocemente sotto l'acqua corrente e tagliarli a pezzetti. Farli rosolare con un filo d'olio in un padellino fino a che non avranno buttato fuori acqua. Insaporirli con sale e pepe.
Cuocere la pasta in acqua bollente salata.
Sciogliere il gorgonzola tagliato a cubetti a fuoco dolce e lasciarlo sopra la pentola dell'acqua che bolle in modo che non si aggrumi e rimanga caldo. Scolate la pasta e unire funghi e formaggio. Cospargere di prezzemolo fresco tritato e servire.






SHARE:

36 commenti

  1. golosissima pasta, condimento di stagione e molto cremosa!
    pollice su!
    un bacio cara!

    RispondiElimina
  2. Con il gorgonzola non avevo mai provato!!!! Idea veramente buona. Ciao.

    RispondiElimina
  3. Che bontà!!!! Funghi e gorgonzola non li ho mai abbinati, ma mi sa che provo questo accostamento molto presto!

    RispondiElimina
  4. mmm....squisita....ne sento il profumo!!! :) Ciao Monique :)

    RispondiElimina
  5. Mi piace moltissimo il gorgonzola!!! Ottimo primo piatto!

    RispondiElimina
  6. Ecco, questo credo sia il piatto dei miei sogni...

    RispondiElimina
  7. mmmmm com'è cremosa questa pasta. bella e buona. buona serata kiara

    RispondiElimina
  8. la adoro con il gongorzola.. complimenti!!

    RispondiElimina
  9. Mamma mia io adoro il gorgonzola, non l'ho mai abbinato ai funghi! Bravissima!

    RispondiElimina
  10. abbinamento perfetto..che profumino che viene dalla tua cucina...:))

    RispondiElimina
  11. che buona idea una golosona di gorgonzola come me non può che segnarsela

    RispondiElimina
  12. Moniiiqueeee!!! Sai che adoro i primi.Questo sarà il PRIMO dei primi!!!

    RispondiElimina
  13. Buonissime!!!! Un piatto adattissimo alla stagione...perfetto!! Un bacione!

    RispondiElimina
  14. un primo perfetto per queste giornate fredde e deliziosamente autunnali!!!!! mi piace tantissimo!!! fatto qualche volta anche io ed è da leccarsi i baffi

    RispondiElimina
  15. Adoro i funghi e adoro il gorgonzola.. quindi ricetta da provare!! :-)
    http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. mmmmm comé cremosa questa pasta! mi piace un sacco :)

    RispondiElimina
  17. Cara Monique, ma che piacere scoprire il tuo bellissimo blog! Sono diventata anch'io una tua follower, con tantissimo piacere! Sai che io invece odio il gorgonzola? Eppure questo tuo piattino è così invitante...
    Un bacione, a presto!

    RispondiElimina
  18. Un classico... Il gorgo lo metterei anche nel caffè!!!!
    Scarpe... Ciao mi chiamo Alessia e sono una scarpa dipendente...
    Tutto... Ma non le ballerine !!!

    RispondiElimina
  19. Parole sante:D!! Io compo scarpe ma poi metto sempre le stesse!!!in inverno stivali e scarpe sportive, tranne qualche rara occasione in cui indosso una gonna allora li tacco obbligatorio, in estate invece sandali ed infradito e mi lamento sempre di avere poche scarpe:D!!
    Ottimo il piatto cara funghi e gorgonzola è un abbinamento che mi piace assai!!Baci,
    Imma

    RispondiElimina
  20. Orpo... i primi 17 commenti riguardano esclusivamente la ricetta! I
    il post dell'altro giorno ha rimesso tutti in riga ahahahahaah
    Il tuo primo è spettacolare perchè adoro sia funghi che gorgonzola.. per il resto, quoto Imma in pieno!!!! :D
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  21. Ricetta fantastica, non dico altro Invece sulle scarpe, a parte la mia età che inevitabilmente cambia ogni cosa, ho un marito con la mania delle scarpe al punto che, se potessi, per me vorrei SOLO un paio di scarpe da tennis!
    Un abbraccio,
    Daniela

    RispondiElimina
  22. Ops...hai terrorizzato tutti....nessuno prima di Imma ha azzardato un commento su ciò che precede la ricetta!!!!
    Mi piacciono molto sia i finghi che il gorgonzola ma non li ho mai messi insieme....proveremo...
    Per quanto riguarda le scarpe...io vado contro corrente, per le scarpe compro solo quelle che servono anche se poi, visto che i piedi è l'unica cosa che nel mio csao non ingrassa, le accumulo....ma la mia fissa va sulle borse...lì sono davvero esagerata!!!!

    Un abbraccio Monique
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. borse e scarpe sono sinonimi, dillo a tuo marito!

      Elimina
  23. Monique come ti capisco, certe cose per noi sono indispensabili e poi anche queste piccole frivolezze fanno parte dei piaceri della vita, non credi?
    Ho la fissa per borse e scarpe, alla quale si è aggiunta quella per le "caccavelle", mio marito ormai si è rassegnato ed ho già invaso parte del suo armadio, (è un "santo" lo so).
    La tua pasta mi piace tantissimo e mi segno subito la ricetta, e le foto? 10+ il dettaglio delle foglie è super!

    RispondiElimina
  24. Te l'ho detto che ti amo? Pasta stratosferica, foto insuperabili... e poi, quando hai ragione, hai ragione! :*

    RispondiElimina
  25. Buone le casarecce e ottimo spunto le scarpe....io guardo sconsolata ad ogni cambio di stagione e dico...me misera che poche!!! Ma tacco alto non posso più e ballerine men che meno troppo basse quindi tacco medio elegante e sportivo non si può mica mettere sempre le stesse....stivali nota dolente quest'anno devo recuperare cestinati due paia neri quindi da sostituire...eleganti si quelle intramontabili decolletè tacco 8 classiche senza tramonto per le poche vole ok. ci sono ma poi....lasciamo perdere è meglio e se a quasi 70 ancora sono cosi poi a 80 cosa farò.....:-(
    Buona serata cara un abbraccio,.

    RispondiElimina
  26. ebbene si, anch'io sono malata di scarpe.. ne ho tante - alcune mai messe - e non smetto mai di comprarle!
    e poi c'è sempre quell'ultimo modello che non abbiamo e che starebbe proprio bene con i nuovi pantaloni.. e va bè, sempre la stessa storia che si ripete!!! ehehhe
    buonissimo l'abbinamento funghi con gorgonzola.. un altro piacere dell'autunno!!

    RispondiElimina
  27. un piatto che nella sua semplicità è comunque meraviglioso....profumato e squisito.....

    RispondiElimina
  28. Quanto è vero... e io sono tanto buona e provo tanto spesso così tanta penaaaaaaaaa, mangiamoci la pasta và!

    RispondiElimina
  29. scusa, cos'è che c'è che non va nelle tue foto?! A me sembrano a fuochissimo, ben equilibrate e con dettagli ben definiti.
    A proposito, mi hai fatto rrrridere! Sappilo!
    ciao ciao!!

    RispondiElimina
  30. la gorgonzola è il cibo degli dei!!! ne mangerei a quintali. le proverò!
    un salutone
    Nicole

    RispondiElimina
  31. ma dico io !!! hai proprio ragionissima!! le scarpe sonmo necessarie!!! anzi esto proprio ora per un sano shopping di scarpe invernali!!!! :) un abbraccio e ricetta fantastica!

    RispondiElimina
  32. mmmm questo abbinamento gorgonzola-funghi non l'ho mai provato!!!assolutamente da provare!!!
    per quanto riguarda l'acquisto scarpe condivido con te, anche se mio marito mi supera alla grande!!!!!!!uno dei pochi uomini forse che hanno più scarpe che magliette!!!!e se gli dico "ma buttiamole via" lui "no potrebbero servirmi" e la soffitta si inzeppa sempre di più.
    bacio a presto Azzu

    RispondiElimina
  33. Dico solo una cosa......... SEI MITICA !!!!!!!!! E questa è la mia descrizione !!!! Ahahaahhaahahhahhah ! Mi fai scompisciare !

    RispondiElimina
  34. li faccio questa sera! domani ti dirò :)

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig