lunedì 5 agosto 2013

Sablé con farina di riso


Il riso abbonda nella bocca degli stolti. Vi è mai capitato di ridere a più non posso in un momento dove la risata era l'ultima cosa contemplata? A me sì, spesso. Troppo forse, ma mi hanno assicurato che è un fattore nervoso.
Mi è capitato durante un'interrogazione dove non sapevo una cippa e invece di piangere mi scappava da ridere.
Mi è capitato in chiesa dopo aver visto un uomo che prima si  faceva pulizie del naso e subito dopo scambiava il segno di pace con la vicina. 
Scoppiai in una risata incontenibile peggiorata dalla situazione.
Mi è capitato durante un seminario di reiki, mentre tutti si concentravano in sala con respirazioni tantriche e  il silenzio era assordante, la mia amica, togliendosi le scarpe, perse l'equilibrio e cadde trascinandosi dietro il separè di bamboo, sfondandolo di testa.
Ancora rido. Non sono riuscita ad aiutarla, ho perso le forze dal ridere.
E ancora quando con un fidanzatino, tutti in ghingheri in una città chic con vestiti chic, passeggiando mano nella mano, mi sentii strattonare il braccio e mi ritrovai il fidanzato per metà dentro un tombino. Lui che continuava ad inveire e io che non mi reggevo in piedi dal ridere.
Una risata che mi ha tolto il fiato, che mi ha contratto tutti i muscoli del ventre, che mi ha fatto sentir male.
Ma che mi ha fatto tanto bene.
Adoro ridere e far ridere. Adoro lo svuotamento del cuore dopo una sana risata. Ridere è gratis, si perdono dalle 10 alle 40 calorie, rende belli e positivi.
Quanto cambia, comprare in un negozio da una commessa che ti accoglie con un sorriso e una che sembra abbia appena visto L'incompreso?
Quanto è diverso uscire con un uomo serio che parla bene e uno che perde un po'  d'aplomb e ti fa fare una grassa risata?
Quelle risate che quando ti tornano in mente, ci ridi ancora. La risata non ha scadenza, ridere guarisce. Si può essere seri anche facendo ridere. 
Oppure, ancora più difficile, si può far ridere anche facendo i seri. 
Ma quella è peculiarità dei nostri politici italiani: me fanno schiantà!

Rimanendo sul riso:
che ne dite di un sablé con una farina un po' diversa?


110 g farina di riso (niente storie, l'ho trovata da Carrefour, quindi non mi dite che è difficile da reperire)
50 g farina 00
50 g farina di mandorle
2 tuorli
90 g burro freddo
90 g zucchero
1 pizzico di sale




Setacciare la farina 00 e quella di mandorle insieme, unire quella di riso e il sale.
Aggiungere il burro tagliato a cubetti, freddo di frigo e lavorare con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso.
Unire i tuorli freddi, lo zucchero e impastare velocemente fino ad ottenere una frolla omogenea. Se dovesse spezzarsi, vale il trucchetto dell'aggiunta di un cucchiaio di acqua freddissimissima.
Avvolgere da pellicola e lasciarla riposare in frigo per 1 ora.
Accendere il forno a 180°.
Stenderla ad uno spessore di 5 mm e ricavarne dei biscotti (in questo caso ho usato lo stampino regalatomi dalla mia sorellina). Infornare per 10 min facendo attenzione a non dorarli troppo. Trasferirli in una grata con delicatezza (saranno un po' morbidi) e lasciarli raffreddare.
  Per non rovinare la forma, dopo che ho li ho tagliati con la formina, tolgo i ritagli e senza spostare i biscotti li metterli in frigo mezz'oretta. In questo modo, quando li maneggio per disporli sulla carta forno, sono duri e posso muoverli senza danno.
















SHARE:

40 commenti

  1. Sei unica Monique!!! Il tuo ex per metà in un tombino è il top!!
    E questi biscotti parlano da soli!!!!
    Un abbraccio, complimenti ;)

    RispondiElimina
  2. Ahah! Si, anche adesso mi è successo.. ma perchè tu sei troppo forte! :D E non parliamo di politici, che quelli a volte suscitano riso incontrollabile e pianto sfrenato! :D Altro che reazione nervosa...!! :D Mi rubo uno di questi biscottini stupendi e ti mando un abbraccio :)

    RispondiElimina
  3. Sono favolosiii! Questo autunno cerco anche io quegli stampini x biscotti, sono deliziosi

    RispondiElimina
  4. Ti conosco da pochissimo ma passare di qui è una vera gioia Tutto bello, quella formina ce l'ho lì nuova nuova, aspettava solo la tua ricetta, e le foto? Ma come sei brava! Adesso ti porto sulla mia board di Pinterest, posso?
    Buona giornata,
    Daniela

    RispondiElimina
  5. Sai che hai fatto ridere anche me? Hai descritto la caduta nel tombino e quella della tua amica che quasi quasi mi sembrava di vederli con i miei occhi :D
    Un bel biscottino mi ci vorrebbe adesso. Buonissimi.
    Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  6. Questi biscottini sono pura e semplice poesia.... un bacione!

    RispondiElimina
  7. Sei troppo forte e anche io adoro le sane risate e quando inizio non finisco più!
    Questi biscotti sono da replicare subito,complimenti.

    RispondiElimina
  8. mamma che belli...perfetti, bellissimi e mi fan venire voglia di mettere le mani in pasta...l'unico problema che già stamane in cucina ho 31.5°..........

    RispondiElimina
  9. Trovo questo post semplicemente meraviglioso! Io sono una che ride ride ride a volte anche a crepapelle! Adoro ridere e adoro le persone che amano ridere e quando le incontro... certe risate ci facciamo!. L'ultima risata di cuore sabato scorso. Giro con amica in negozi per shopping. Lei entra in camerino per provare un abito. Non usciva più. Ad un certo punto squilla il mio tel, era lei dal camerino che chiedeva aiuto. L'abito infilato senza fatica, ora non ne voleva sapere più di togliersi. Tira sopra, tira sotto, tira qua, tira là e poi più ridevamo, più lei sudava più l'abito aderiva. Dopo vari tentativi ho dovuto estrarre dalla mia borsetta il kit di cucito che ho sempre con me (deformazione professionale!) e scucire parte dell'abito! Ancora rido! Buona settimana a te mia cara piena di risate... io magari pasticcerò con della farina di riso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho le lacrime agli occhi che manco riesco a leggere!!

      Elimina
  10. MERAVIGLIOSO POST E MERAVIGLIOSI BISCOTTI....

    RispondiElimina
  11. Ecco a me piace qundo mi fai ridere. Io ci riesco poco, e per questo ti ammiro. Questa foto poi mi piace da matti. mi rilassa guardarla!

    RispondiElimina
  12. da quanto tempo non vedevo un biscottino in giro nel wweb, bravissima

    RispondiElimina
  13. ahahahah..la tua intro mi ha davvero ridere..mi sono immaginata la tua amica piantata nel separè e il tuo fidanzato nel tombino..sto ancora ridendo!!!
    ..e poi con questi biscottini potresti far tornare il sorriso a chiunque..buoniiiii
    la zia Consu

    RispondiElimina
  14. Sono stupendi!!!! E la foto paradisiaca! anch'io spesso rido da sola ripensando a delle scene stile fantozzi... un bacio

    RispondiElimina
  15. Ridere è una casa seria...
    :-)

    detto questo t'informo che ho i tuoi stessi stampini con la stessa scritta, quindi se troverai qualcosa di simile sei avvertita cara la mi caterina dei medici tra le valli della Svizzera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che l'azienda di questi stampini ha fatto miliardi con noi!!

      Elimina
  16. I nostri politici ti fanno ridere perché vivi in svizzera. Io vivo in Italia e mi fan piangere!!!
    Boni i biscottini però! Bacio

    RispondiElimina
  17. guarda di me dicono che "faccio ridere" non so se prenderlo come un complimento o meno...devo ancora decidere...biscotti super buoni, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. Hai ragione ridere fa benissimo e ha un fortissimo potere terapeutico che ti migliora all'istante l'umore. E con questo post mi hai fatto sorridere e ridere facendomi ricordare un sacco di bei momenti. Sorrido ancora un pò e mi mangio un tuo sablé. Un bacioneee, Fede.

    RispondiElimina
  19. Sei sicura delle 40Kcal??? no, perchè in tal caso dovrei essere un figurino e invece... :)
    Ci sono dei biscotti fatti con la farina di riso che vendono qui in Toscana che sono i miei preferiti da sempre e non riesco ancora a imbroccare la ricetta. Ora provo la tua e vediamo se si avvicinano un pò come sapore (ormai è diventata una sfida!).. ti faccio sapere, magari li conosci anche tu...
    I tuoi, in ogni caso, sembrano buonissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monique.. Proverò i tuoi biscottini e continuerò la ricerca dei Fiordiriso ;)

      Elimina
  20. Dico che un biscottino me lo mangerei volentieri e che mi hai fatto fare un sacco di risate!! E' vero ridere fa bene, è contagioso e avere a fianco un uomo che ti fa ridere non ha prezzo!
    Ciao Monique un bacione e un mega sorriso tutto per te ;)

    RispondiElimina
  21. Sono bellissimi. Mi segno la ricetta, che la farina di riso non manca mai, anzi mancano le idee per sfruttarla.

    RispondiElimina
  22. Quante volte mi è successo...ridere a crepapelle quando sarebbe l'ultima cosa giusta da fare...anche a me hanno detto che è una reazione nervosa....ma è da un pò che non mi succede e sinceramente ne sento un pò la mancanza...
    Ridere ci fà stare troppo bene e questi biscottini dopo una bella risata sarebbero proprio l'ideale! Mi segno la ricetta. Ciao Letizia

    RispondiElimina
  23. Buonissimi, li faccio anch'io con la farina di riso...ho il libro e lo stampino :-D ...irresistibile!
    RIDERE, RIDERE, RIDERE....le persone che sanno e fanno ridere hanno una marcia in più, non c'è storia!!!
    Buone vacanze!! Roberta

    RispondiElimina
  24. Questi biscottini sono buonissimi e bellissimi, lo stampino poi è stupendo!!!! Ridere, l'elisir di lunga vita, grazie per questa parentesi di buon umore. Baci Manu.

    RispondiElimina
  25. sono a dir poco favolosi! con quello stampino poi!!! sono anche leggeri! bella quella dell'amica che ha sfondato il separé di bamboooo!!ahahahhaha

    RispondiElimina
  26. Come ho scritto su facebook quando ho visto questa ricetta: SEI TROPPO BRAVA! Sono fantastici e le foto poi parlano da sole :-) Un abbraccio forte forte :-) A presto

    RispondiElimina
  27. E io arrivo qui grazie al messaggio su fb che ha inviato la cara Elena di Zonzolando. Bravissima!
    Ho inviato una richiesta di amicizia per seguirti, solo che non riesco ad allegarti un messaggio di presentazione. lo faccio da qui.
    :)

    RispondiElimina
  28. Sei simpatica! :) Ho scritto un post simile anch'io...ma non l'ho pubblicato. Approvo in pieno che ogni tanto bisogna farsi una gran risata... così come viene, senza starci a pensare.^__^
    Tornando ai biscotti... li A-D-O-O-R-O!! Hanno la forma che piace a me. Li devo fare assolutamente... ho anche lo stampino uguale!
    Quasi quasi faccio un salto al centro commerciale per comprare la farina di riso.
    E' stato un piacere leggerti stamattina. :)

    RispondiElimina
  29. Spassosissima!!! Sto ridendo da sola davanti al pc! ;)
    Naty

    RispondiElimina
  30. http://kizikuki.blogspot.com/2016/01/herbatniki-ryzowo-migdaowe.html There are you're cookies!

    RispondiElimina
  31. Ciao Mi unisco a chi ti ha fatto i complimenti per avere fatto ridere e per aver elogiato la risata! La farina di riso la uso spesso perché cucino diversi alimenti senza glutine. Proverò questi tuoi biscotti sostituendo la farina tradizionale. Bella la formina...mi piacerebbe regalarla a mia sorella. È facile trovarla in commercio?
    Complimenti Anna

    RispondiElimina
  32. Ciao Mi unisco a chi ti ha fatto i complimenti per avere fatto ridere e per aver elogiato la risata! La farina di riso la uso spesso perché cucino diversi alimenti senza glutine. Proverò questi tuoi biscotti sostituendo la farina tradizionale. Bella la formina...mi piacerebbe regalarla a mia sorella. È facile trovarla in commercio?
    Complimenti Anna

    RispondiElimina
  33. Dịch vụ làm báo cáo tài chính
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận cầu giấy
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận tại từ liêm
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận thanh xuân
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận hà đông
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận long biên
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận đống đa
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận ba đình
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận tây hồ
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận hoàng mai
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại thanh trì
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận hoàn kiếm
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận hai bà trưng
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận thủ đức
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận bình thạnh
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận tân phú
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận gò vấp
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận phú nhuận
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận bình tân
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận tân bình
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại đông anh
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính gia lâm
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận 1
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận 2
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận 3
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận 4
    Dịch vụ làm báo cáo tài chính tại quận 5

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig