venerdì 31 maggio 2013

Bigodini ai lamponi e...amo essere donna



Amo essere donna perché se voglio essere più alta posso mettermi i tacchi.
Non amo essere donna perché con i tacchi si è troppo sexy.
Amo essere donna perché se la mattina la cera non è delle migliori posso recuperare con il fondotinta.
Non amo essere donna perché se sei troppo truccata sei una poco di buono.
Amo essere donna perché ho la possibilità di tenere i capelli corti o lunghi, mettermi i pantaloni o la gonna, gli orecchini o le collane.
Non amo essere donna perché l'abbigliamento spesso presuppone il tuo essere o non essere una persona seria.
Amo essere donna perché gli uomini spesso ti offrono la cena, perché si fermano a farti attraversare la strada, perché ti fanno i favori in cambio di sorrisi.
Non amo essere donna perché se ti offrono una cena, se ti fanno attraversare, se ti fanno un favore non sempre è per pura gentilezza.
Amo essere donna perché la sera d'estate, puoi passeggiare con un gonnellina corta.
Amo essere donna perché allattare un figlio è qualcosa di immensamente bello.
Amo essere donna perché negli anni ci siamo conquistate i diritti, le libertà e le decisioni.
Odio essere donna perché negli anni non abbiamo il diritto di uscire con una gonnellina corta,
non abbiamo la libertà di sorridere ad un uomo solo per il senso di educazione,
non possiamo decidere di essere padrone assolute della nostra maternità.
Amo essere donna perché, nonostante tutto, siamo esseri forti.
Non amo essere donna perché, nonostante tutto, siamo ancora il sesso debole.



Per il bigodino:
4 cialde al burro
50ml panna da montare
1/2 cucchiai zucchero a velo
12 lamponi

Montare la panna con lo zucchero a velo. Riempire la sac à poche. Disporre nel piattino di servizio una cialda con 4 lamponi e riempite il vuoto al centro con la panna. Continuare per altri 2 strati completando con un'ultima cialda.



SHARE:

54 commenti

  1. Ma perchè tutte le volte che passo di qui rimando piacevolmente a bocca aperta!!!? Mi hai stupito con quello che dici oggi, è bellissimo e verissimo!
    Sono rimasta basita anche dalla bellezza semplice di questo dolcetto.. Pensandoci bene basta così poco a volte per fare bella figura con gli ospiti... :)
    smuack a presto!

    RispondiElimina
  2. Bellissimoo.. bellissimo post.. davvero!!!!!! molto emozionante.. e così tremendamente vero!!!! Ottimo il tuo dolcetto.. semplice alla fine.. ma di effetto! smack

    RispondiElimina
  3. Sottoscrivo tutto quello che hai detto! Ogni giorno si sentono delle cose allucinanti fatte alle donne... Forse perchè cresciuta in una famiglia molto liberale non mi sono mai curata di ciò che pensavano gli altri e perciò mi sono sempre vestita e ho fatto come volevo... Ho avuto la fortuna di non incontrare mai brutte persone che potevano travisare le mie scelte.
    La soluzione è che ognuno di noi può, nel suo piccolo, cercare di educare i propri figli a rispettare tutto e tutti dando il buon esempio
    Complimenti per questo sfizioso dolcetto, di grande effetto
    Bacioni
    Tiziana

    RispondiElimina
  4. Troppo vere le tue parole...l'essere donna non è facile come sembra..
    Brava!
    la zia Consu
    ps:slurp anche la ricetta ma mi era passata in secondo piano..scusa :-P

    RispondiElimina
  5. che dirti... semplice e complicato allo stesso tempo come del resto siamo noi donne!
    Tizy

    RispondiElimina
  6. Che dire, sono tra le altre cose assessore alle pari opportunità e quello che scrivi riassume in pieno la guerra di tutti i giorni, stavo appunto leggendo di una donna stuprata oggi a padova....mi viene il vomito ogni volta. ps: questi bigodini sono...quello che ci vuole per tirarsi su...quando non si ha voglia nemmeno di rifarsi i capelli dal parrucchiere ;)

    RispondiElimina
  7. Uno dei post più belli letti ultimamente.....foto stupende e le donne che hanno i tuoi pensieri mi rendono orgogliosa di esserlo!!!!
    Complimenti e un mio abbraccio per te!!!
    Gabila.

    Ps. Non sempre ti lascio messaggi ma vengo sempre a trovarti perché sei brava, quando le mie parole non arrivano dal cuore preferisco il silenzio ma oggi sei riuscita a colpirmi!!!

    RispondiElimina
  8. Eppure troppo spesso non siamo solidali con le altre donne.
    Anzi. Forti e sole. Ma eternamente fragili.

    Foto e idea da lode più bacio accademico!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo post. E affanculo la cipolla per oggi ;)

    RispondiElimina
  10. Sarà un caso che commento dopo questo tizio che non si firma??
    Amo essere donna perchè come sbattiamo le ciglia noi nessuno lo sa fare e nessuno sa davvero cosa si nasconde dietro quelle ciglia...se l'ammiccare verso qualcuno o il prendersi un pò in giro...
    Una cosa è sicura, tu sei tu e sei così meravigliosamente meravigliosa come donna, come amica come confidente e sei anche una stronzissima artista...perchè non è giusto che co 2 biscotti e mpo de panna ti esce un capolavoro -.-

    RispondiElimina
  11. Ciao Monique, grazie!!! Davvero un post bellissimo!!!
    Il tuo dolce è delizioso e molto chic!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  12. Il mio lato femminile si emoziona per il tuo post e ti ringrazia per le belle parole. Il mio lato food blogger si complimenta per il tuo Blog e mi consiglia di unirmi ai tuoi lettori......

    RispondiElimina
  13. Ops l'avevo già fatto....a presto allora!

    RispondiElimina
  14. Il titolo del post è simpatisissimo!
    Le tue parole fanno riflettere, ormai ogni giorno i telegiornali danno almeno una notizia di violenza sulle donne. Purtroppo.

    RispondiElimina
  15. Messaggio importantissimo lanciato in modo incisivo e comunicativo, mi unisco in pieno... e mi sono innamorata di questo dolcetto, per come l'hai pensato e composto!

    RispondiElimina
  16. ho letto "bigodino" e ho pensato a tutt'altro ahahahahah, poi li ho visti e WAW, con una foto che toglie il fiato!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. Parole sante Monique..... e che la violenza sulle donne finisca una volta per tutte... ma da come vanno le cose sto perdendo le speranze....

    RispondiElimina
  18. un dolcino sfizioso e goloso, semplice negli ingredienti ma d'effetto... bellissime parole!!

    RispondiElimina
  19. giustissimo tutto quello che dici, i bigodini sono ganiali e simpaticissimi, un bacio

    RispondiElimina
  20. Bellissime parole, grazie.
    Audrey

    RispondiElimina
  21. Francamente la cosa meno bella in questo post è la ricetta...
    che mi fa gola come poche cose al mondo!

    RispondiElimina
  22. Grazie Monique perchè hai dato voce a quello che vorremmo gridare tutte, con le tue parole così forti. Grazie davvero.

    RispondiElimina
  23. Bellissimo!!!! Bellissimo il post, bellissime le foto , ( quella con i cucchiaini e lamponi mi piace moltissimo) e bravissima tu per saper esprimere quello che pensiamo tutte. Buonagiornata , Anna

    RispondiElimina
  24. Eheheheh è proprio così cara, hai ragione! Viva le donne... e le tue ricette!!! hehheeh bacioni

    RispondiElimina
  25. amo comunque essere donna e amo il tuo blog

    RispondiElimina
  26. Wow, sono senza parole...
    Un incanto per gli occhi e il palato!

    RispondiElimina
  27. amo essere donna perchè abbiamo la sensibilità di emozionarci a leggere parole come queste....
    bel post, bello tutto!
    ti aspetto, eh... scrivimi!!!!
    <3

    RispondiElimina
  28. Ecco...devo dire che il tuo post è molto profondo...non hai avuto difficoltà come me stamattina per
    trovare qualcosa da scrivere !
    Bellissime foto e che bontà questi bigodini!
    A presto,
    un abbraccio
    Aniko

    RispondiElimina
  29. Molto belle queste parole...e davvero vere!!
    Se non ti spiace le postiamo anche sulla nostra pagina fb...facendo il tuo riferimento naturalmente :)
    Ottimi i bigodini...da gustare tra donne :)
    un bacione

    RispondiElimina
  30. Le tue riflessioni sono le mie,grazie per questo grido cosi'sommesso,ma che si sente fino nel profondo dell'anima!Un abbraccio cara,mentre mi delizio a riguardare la torretta!

    RispondiElimina
  31. quanto ti ammiro? che post meraviglioso!

    RispondiElimina
  32. Amo essere donna perchè ci sono donne come te e come quelle che hanno scritto prima di me. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  33. Monique riesci sempre ad arrivare dritta al cuore, con le lacrime o con i sorrisi...bellissimo post!!! <3

    RispondiElimina
  34. parole meravigliose e veritiere...ti mando un bacio bella grande DONNA! grazie per questo post e ricetta fantastici!

    RispondiElimina
  35. Le tue parole sono realmente fantastiche e non posso che condividerle tutte!!!
    Bravissima, splendido post! :) e splendidi dolcini *.*
    Un abbraccio :**

    RispondiElimina
  36. Che dire....tutto estremamente bello, tutto estremamente vero. Ti abbraccio

    RispondiElimina
  37. Bellissime parole..condiviso su Fb!! <3

    RispondiElimina
  38. Monique, sei super....e non so che altro dire, se non che noi donne dobbiamo fare di tutto per educare i nostri figli (maschi) al rispetto verso il genere femminile, a sapere gestire i rifiuti, a usare la parola e non le mani, e le nostre figlie (femmine) a farsi rispettare, a fuggire subito a gambe levate al primo cenno di violenza, anche verbale che poi arriva il resto, a non scambiare mai uno schiaffo per amore..
    Brava Monique, 'sti 'bigodini' sono una favola!!
    Ti abbraccio, Roberta

    RispondiElimina
  39. Meraviglioso post, le tue parole sono semplici e arrivano dritte al punto.
    Un abbraccio
    Berry

    RispondiElimina
  40. Un post meraviglioso! Mi piace tantissimo!

    RispondiElimina
  41. grande!...posso aggiungerti che '..amo che tu sia donna perche' hai avuto il coraggio di scrivere cosi' pubblicamente la realta', riassumendo in questi concetti la nostra condizione?!..solo una donna poteva scriverlo e gridarlo!

    RispondiElimina
  42. Parole vere, che più vere non si può. Ti ringrazio per questo bellissimo post, Monique, sei grande. E questi bigodini ai lamponi sono stupendi. Un forte abbraccio.

    RispondiElimina
  43. Il tuo post è meraviglioso, davvero.

    RispondiElimina
  44. complimenti per questo meraviglioso post!!!

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig