mercoledì 20 agosto 2014

Girelle di tacchino con pomodori secchi e sesamo


Salut Jean-Pascal, voilà ce que j'ai fait avec tes tomates sechées!

Non vado matta per i pomodori secchi. 
Per nulla. 
Ma mi sono stati regalati dal mio amico che li ha fatti a casa con amore. Come potevo non apprezzarli?
Sono attratta da tutte le preparazioni fatte a casa con metodi tradizionali, come un pomodoro pachino, datterino o San Marzano seccato al sole.
Mi vedo queste distese sui terrazzi siciliani, di pezzetti rossi con il sale, che lasciano evaporare l'acqua e si racchiudono nella loro essenza più vera.
Li farò anche io appena qui in Svizzera prevedono 3 giorni di sole tutti di seguito.
Come ve li propongo?
Tritati con lo scalogno e belli spalmati sul tacchino, danno colore alla tavola e allietano le papille.
Se però avete l'essiccatrice mi rovinate la poesia, quindi non ditemelo...


Per 4 persone


500 g fettine di tacchino
150 g prosciutto crudo tagliato fine
60 g pomodori secchi
insalatina (songino, spinacini..)
1 scalogno
olio, sale, pepe
sesamo

Battete le fettine di tacchino e sgrassatele. Fate rosolare lo scalogno tritato in un po' d'olio. Aggiungete anche i pomodori secchi per farli rinvenire e un cucchiaio di sesamo. Mixate il tutto con l'olio (io ho usato quelli del vasetto dove erano conservati i pomodori), fino ad ottenere un pesto sodo. Unite una macinata di pepe e aggiustate di sale.
Spalmate il trito sulle fettine, arrotolatele nella/e fetta/e di prosciutto, fermate con gli stecchini e rosolatele, girandole da ogni parte, in una padella con un filo d'olio fino a che l'esterno sarà rosato. Sistemate le fette su un piatto e lasciate raffreddare del tutto.
Disponete l'insalatina in ogni piatto di servizio.
Scaldate dell'olio in una padella, tagliate i rotolini in fettine di circa 1/1,5 cm e fateli rosolare per qualche minuto fino a che anche l'interno risulti cotto e  bello rosato. Servite sul letto di insalata e cospargete di semi di sesamo.








SHARE:

20 commenti

  1. Una proposta veloce con questa idea della doppia fase di cottura... si presta a ripieni creativi per imbastire una cena a rientro dal lavoro !

    RispondiElimina
  2. Questa ricetta è molto invitante (a me piacciono i pomodori secchi),
    che fame!
    Ciao bella, Daniela

    RispondiElimina
  3. Sono davvero perfetti i tuoi involtini, complimenti per la presentazione del piatto. Tuttavi tra gli ingredienti hai scritto "fettine di vitello" anzichè di tacchino... Ti consiglio di correggere, per non far confondere i tuoi lettori. Buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Che delizia queste rotelline...io i pomodori secchi li adoro!!!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Amando poco la carne, apprezzo molto il tuo spunto per prepararla in maniera originale. In più le tue presentazioni sono sempre impeccabili: sono sicura che a me, al momento del taglio, le fettine di sarebbero scomposte e il ripieno avrebbe sporcato miseramente tutte le fette...mi sveli qual è il segreto?
    A presto
    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessun segreto giulia. Per tutte le girelle di carne faccio sempre come spiegato nella ricetta. Una precottura esterna, il raffreddamento e poi le taglio a fette e finisco di cuocere. Un bacio!

      Elimina
  6. presentazione impeccabile, foto stupende, ricetta semplice, ma ricca!!!!Grazie baci Sabry

    RispondiElimina
  7. Io invece adoro i pomodori secchi e la tua idea mi piace tantissimo!

    RispondiElimina
  8. Non ho l'essicatrice e l'idea di questa ricetta mi stuzzica molto, ma... sai che nemmeno qui è facile prevedere quando ci saranno 3 giorni di sole di seguito? L'estate è in sciopero XD

    RispondiElimina
  9. Già dalla descrizione mi era aumentata la salivazione, ora sono stesa!

    RispondiElimina
  10. Davvero stuzzicante questa ricetta.... fa venire l'acquolina solo a leggerla!!

    RispondiElimina
  11. Ohhhh! Se ve delicioso! Me encanta!

    RispondiElimina
  12. Bella idea!!! Poi per me che adoro i pomodori secchi!!...Sei sempre una grande fonte di ispirazione! :)
    Bacione
    Ila

    RispondiElimina
  13. Niente essiccatrice :) però queste rotelle mi piacciono tantissimo, devono essere molto gustose.
    Bravissima, una bella ricetta :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  14. A me invece piacciono molto i pomodori secchi e mi sono segnata la ricetta! Ciaoo e buon we!

    RispondiElimina
  15. liberamente ispirata da
    http://nellacucinadellafra.blogspot.it/2012/12/petto-di-pollo-farcito.html

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig