venerdì 11 aprile 2014

Tarte alla feta, basilico e olive nere



 Vi presento la mia ultima ricetta al buio. 
Finalmente, con le temperature più clementi, posso allegramente sporgermi su tetto per qualche scatto luminoso. Vorrei solo spiegare, alle persone che mi dicono: 
"Tu hai uno stile "rustico" o  "Fai delle foto molto bucoliche" che poi sono le stesse che mi dicono "Perché ogni tanto non provi a fare qualche foto luminosa?", ecco vorrei spiegare a queste persone che questo non è uno stile scelto ma obbligato. 
Per chi si intendesse di valori, scatto con ISO 800, f 1,8 e tempi da 1/50 a 1/15 circa, questo per farvi render conto che il total white a casa mia, c'est pas possible!
Per chi non ne capisse nulla, basta immaginare di lavorare al buio. 
E' anche vero che fotografi professionisti ti fanno foto in studio senza luci naturali e vengono perfette. Peccato che come attrezzatura io dispongo di reflex e cavalletto. 
Et c'est tout.
Nelle giornate d'inverno, l'unico modo per avere luminosità è sporgermi con fotocamera, piatto e ambaradan, rischiando di essere arrestata per procurato allarme al suicidio.
Senza pensare che qui l'inverno non ha mai temperature sopra lo zero.
Detto questo, da adesso in poi, vi delizierò con nuove fotine luminose fino a che qualcuno non mi dirà: "Perché non provi a fare qualche foto stile rustico?"
Allora verrò arrestata per omicidio.


Teglia 21 cm diametro

Per la base
155 farina
1/2 cucchiaino bicarbonato
90 g burro
60 ml latte

Per la farcia
250 g feta
basilico
una manciata di olive nere denocciolate
2 uova
200 ml panna fresca

Mettere la farina a fontana in una ciotola capiente, al centro versare il burro fuso e raffreddato e il latte. Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e vellutato al tatto. Formare una palla e metterla in frigo per 10 min.
Stenderla in un cerchio di circa 24 cm di diametro, imburrare e infarinare la teglia e coprirla con l'impasto. Rovesciare i lembi verso l'interno, bucherellarla e conservarla in frigo. Nel frattempo battere le uova con la forchetta, aggiungere la panna, sale e pepe. Tagliare a pezzetti la feta, spezzettare il basilico con le mani e disporli sulla base. Versare l'uovo con la panna, aggiungere sopra la tarte le olive e infornare per 25 min a 180°. La farcia deve risultare un po' tremolante al centro ma non liquida. far raffreddare completamente. Servire fredda o scaldarla brevemente al forno.



SHARE:

50 commenti

  1. Elle est superbe et tres apetissante
    Bisous

    RispondiElimina
  2. Come ti ho scritto poco fa su fb le tue foto mi sono sempre piaciute ^_^ Hai uno stile che a me piace (e non sapevo che usassi ISO 800 e facessi le fotografie al buio... Wow *.* ).
    Comq ognuno di noi ha il proprio stile e a me il tuo piace un sacco...e anche questa ricettina :D

    Un abbraccio cara !

    Buon fine settimana :D

    RispondiElimina
  3. Guarda a me, sia che siano luminose o rustiche piacciono, ma mi piacciono le cose che fotografi..bbbone!! .-)

    RispondiElimina
  4. La foto è veramente perfetta, non stare a preoccuparti, io per aprire F1.8 dovrei usare il 50mm e poi sarebbe un casino riuscire ad ottenere una buona inquadratura, quello che mi manca in realtà è la capicità che hai tu di costruire la scena e forse anche il tempo per pensare di preparare un set adatto. Sei anche bravissima a scegliere il punto giusto di fuoco, perchè in altri punti la foto risulterebbe sgradevole e purtroppo non è così semplice come fare un ritratto dove quasi sempre metti a fuoco sull'occchio. Insomma sei bravissima ed ammiro tanto i tuoi scatti al cibo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mario che dire...grazie, mi hai riempito di complimenti!

      Elimina
  5. A me che le tue fotoricette siano bucoliche interessa davvero poco (forse perché le apprezzo proprio per "l'intensità di colori"), ma davanti ad una torta così, Monique cara, non capisco davvero più nulla!! La feta, là dentro, ci sta d'incanto.

    RispondiElimina
  6. Ti dirò : io adoro lo stile rustico, e trovo che alcuni piatti risaltino molto di più con sfondi bui e scuri! Anzi queste foto sono proprio perfette direi!
    La ricetta profuma di estate e di grecia, sembra buonissima!

    RispondiElimina
  7. ha un aspetto divino, con quell'interno cremoso...mmmm che voglia!

    RispondiElimina
  8. Mi piace tanto, tantissimo. La proverò! Mai usata la feta nelle torte salate, è davvero buona!! Buon week end Monique! Erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provata: spettacolo!!! Ci ho aggiunto anche qualche pomodorino che avevo. Ottima davvero, grazie!! ;)

      Elimina
  9. Monique mettiamo pure che sei "obbligata" a lavorare con una luce soffusa, ma credo che tu abbia saputo sfruttare al meglio questa condizione... e dirti che il fatto di avere una luce soffusa o utilizzare un total white non cambierà il tuo stile perchè quando una è brava è brava... il tuo stile è molto personale e riconoscibile, io l'ho sempre ammirato! E poi con le delizie che fotografi non potrbbe essere diversamente ;*

    RispondiElimina
  10. Accipicchia Monique! Avevo già letto da qualche parte che non hai luce in casa, ma io credevo che utilizzassi fari e pannelli per riflettere... Cosa riesci a fare con un cavalletto e una reflex!!! Io adoro i tuoi scatti, riconoscerei una tua foto tra 1000! Ma quindi quelle dei pomodorini ripieni di qualche post fa erano fatte fuori, con la luce del sole? Io ho la reflex da 4 mesi circa, sto imparando ad usarla in modalità manuale perché credo sia impossibile usarla in maniera automatica e fronteggiare problemi tipo luce ecc! A volte faccio ancora errori, foto bruciate o sottoesposte che finiscono direttamente nel cestino, ma preferisco sbagliare, così imparo :) Io adoro la feta, è uno dei miei formaggi preferiti, questa tarte la devo assolutamente provare! Poi è bellissima ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, esatto era fatta fuori, come il Fondant ma è davvero pericoloso...

      Elimina
  11. Devo ricordarmi di farmi spiegare bene come scattare al buio.......

    RispondiElimina
  12. La ricetta è bellissima e le foto come sempre supreme. Complimenti.. hai uno stile inimitabile ;) p.s. stasera voglio provare la ricetta!

    RispondiElimina
  13. Come comprendo i problemi di luce in casa!!! Pose plastiche in improbabili angoli per riuscire ad ottenere scatti decenti!!! Detto ciò, a me le tue foto piacciono tantissimo così come sono, le trovo davvero calde e intense! Magari sapessi fotografare così!!!
    E ammetto che anche questa tarte mi piace parecchio...ne è per caso avanzata una fettina??? :)
    Un abbraccio, a presto.
    Alessia

    RispondiElimina
  14. Non farti questi problemi.. a mio parere chi dice così lo fa solo per INVIDIA!!!

    RispondiElimina
  15. Cos'hanno le tue foto che non va? A me sembrano ottime.
    E poi lo stile è personalissimo. Sarebbe come dire a Giacomo Leopardi di scrivere in un modo diverso: perché mai dovrebbe farlo? ;o)
    Non avrei mai immaginato che si potessero scattare foto così al buio. Sono belle davvero.
    E lo stile rustico con questa torta salata è perfetto.!
    Ciao! :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora piango, grazie! Ma non è che state facendo i ruffiani per vincere al contest??? :-) Ciao Franci!

      Elimina
  16. A me piacciono tantissimo le tue foto rustiche, forse perche' invece io non sono proprio capace di farne venire fuori una decente. Ci ho provato, ma proprio non c'e' storia. Pagherei per riuscire a farne una come le tue!

    RispondiElimina
  17. Sei una di quelle persone alle quali non si può dire "la luce non rende giustizia alle tue foto"! Già immaginavamo un set super professionale in cui ti destreggiavi come se fossi nata per fare quello :-) La tarte è comunque meravigliosa, novità la base al latte che proveremo sicuramente, e poi quanto ci piace la feta...la nostra vacanza a Rodi si può rappresentare con la foto di un'insalata greca ripetuta per tutta la nostra permanenza!!

    RispondiElimina
  18. Di solito io con poca luce tiro fuori foto bruttissime.. vabbe che anche con la luce non è che sia messa meglio. Mi godo le tue allora che trovo bellissime e questa torta salata che profuma d'estate

    RispondiElimina
  19. A me piacciono le tue foto al buio! E anczi, sei proprio brava ad esaltare i piatti con così poca luce.
    E dopo i complimenti alla fotografa passo a quelli per la cuoca perchè questa tarte... è semplicemente divina!

    RispondiElimina
  20. Questa torta sembra buonissima! :) Brava

    RispondiElimina
  21. a me cara monique, il tuo stile al buio piace molto! Sarà anche obbligato ma mi piace!
    e mi piace anche questa tarte con olive e feta...insomma mi piace proprio tutto :DD
    baci e buon weekend
    giorgia

    RispondiElimina
  22. Sarà ma personalmente amo molto le tue fotografie, le trovo intime. Certo non immaginavo fossero "obbligate" ;)
    Questa tarte ha già il sapore della luce estiva però!
    A presto

    RispondiElimina
  23. Eccomi!
    guarda io ho dato un'occhiata ai tuoi scatti su facebook....falle come ti pare,al buio,notte fonda,sotto il sole cocente.....credo tu sia magica dietro l'obiettivo,potessi io scattare come te,proprio non miriesce eppure ho una reflex di tutto rispetto,una casa luminosissima sole tutto l'anno....ma cacchio ogni volte è come partorire con il risultato che non sono mai nitide come vorrei pur inserendo la messa a fuoco automatica......ci vuole talento e passione e tu ne hai da vendere!
    ricetta deliziosa che mi ha molto ispirato,grazie e a presto!
    Z&C

    RispondiElimina
  24. Se ti dico le tue foto mi sembrano sempre belle? E anche le ricette?
    Te l'ho detto, un abbraccio, Daniela

    RispondiElimina
  25. E quella fetta di torta al cioccolato con uno splendido fondo BIANCO? Come l'hai fatta?
    Va che se anche manco da un pezzo (giuro che prima o poi tornerò), le tue foto le guardo, eccome...
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, come dicevo qualche commento su, l'ho fatta sul tetto....Sì, lo so che mi guardi Roby, sei come il Grande Fratello tu!

      Elimina
  26. A me le tue foto piacciono molto indipendentemente da come le scatti :) E mi piace molto anche questa torta, che fame!! Un bacione

    RispondiElimina
  27. le tue foto sono sempre belle e ci piacerebbe poter assaggiare la tua preparazione. hai usato ingredienti che ci piacciono molot

    RispondiElimina
  28. io non ci capisco nulla, e non ho mai pensato le tue foto fossero bucoliche..secondo me sono sempre tentarici..come questa!

    RispondiElimina
  29. Le tue foto sono belle proprio perche sono TUE.
    Hanno un loro stile,che e' quello che ti contraddistingue da tutti gli altri.
    Fregatene e continua cosi.
    Personalmente le adoro.
    Micol

    RispondiElimina
  30. assolutamente perfetto...ricetta e foto e non dico tanto per dire o per fare complimenti a vanvera!

    RispondiElimina
  31. Ecco, quando leggo post così mi prenderei a schiaffi! Ho luce da vendere, ma le mie foto sono penose! Perché non riesco a migliorarle?! Si, ultimamente mi sono messa a studiare, da alcuni libri e da internet, ma credo di essere un caso disperato.
    Tornando a te, le tue foto sono fantastiche! Il fatto che il bianco vada di moda non vuol dire che foto di altro stile non possano essere bellissime! Riguardo alla ricetta, idea semplice ma moooltooo saporita per me che adoro la feta ;-)
    Buon WE
    AngelaS

    RispondiElimina
  32. adoro, questa la faccio!
    baciuzzi, g.

    RispondiElimina
  33. Te l'ho già detto, vero, che mia suocera odia le torte salate? No, ma dico si può?? Per sono così risolutive e questa idea con la feta (formaggio che adoro) mi piace un sacco...deve essere davvero saporita!
    Credo di dover migliorare con photoshop...perchè se io scatto ad ISO così alti, la foto mi viene così piena di rumore da sembrare stampata sulla vecchia carta fotografica ruvida degli anni '80??

    RispondiElimina
  34. Cara Monique, nonostante le tue delucidazioni la foto è splendida, ma ancora meglio è la ricetta. Del resto abbiamo visto foto belle con ricette improponibili! Meglio la sostanza della forma! Anche la mia cucina è buia, io poi sono una rovina con le foto! Non ho mai provato la feta, penso che sia giunta l'ora! Un grandioso saluto e buon fine settimana
    M.G.

    RispondiElimina
  35. Ma io ho sempre adorato il tuo stile, e mica si vede che è uno stile "necessario"!
    Davvero, le foto sono sempre perfette e soprattutto si vede che sono tue e questa secondo me è una cosa bellissima.
    Comunque aspetto curiosa i tuoi scatti luminosi, sono sicura che saranno sempre molto belli e curati :)
    La tarte la adoro, devo ricominciare a comprare la feta, è da un po' che non la uso e mi hai fatto venire voglia..
    Un abbraccio Monique :*

    RispondiElimina
  36. A me le tue foto piacciono da impazzire... io il total white lo posso avere solo alle sette di mattina con le tende tutte aperte e già alle 7e30 tanti saluti al total white... quindi se vieni da me saprai a che ora vengono scattate certe foto... :D
    In ogni caso come ti hanno già detto spesso ci sono fantastiche con delle ciofeche di ricette!
    Un bascione!!

    RispondiElimina
  37. adoro i sapori che hai mescolato.. olive nere e feta.. mmm, buonissima torta! brava

    RispondiElimina
  38. Ciao! semplicissima e decisamente gustosa questa torta! primeggiano i sapori aciduli di feta ed olive nere, per un gusto finale proprio non scontato!
    baci baci

    RispondiElimina
  39. Io amo te e il tuo stile qualunque esso sia perché tu hai stile e soprattutto le tue ricette oltre ad essere belle sono buone!
    E' solo grazie a te se ora capisco qualcosa di reflex...ricordo con piacere delle telefonate in cui ti facevo domande assurde :D ora però sono curiosa di vedere le foto total white. Questa tarte mi piace assai!!!

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig