lunedì 29 aprile 2013

Gateau choco-banana


Ecco, una cosa che amo nella cucina sono le torte dove i procedimenti recitano: mescolate gli ingredienti fra loro, versate nella teglia e cuocete.
Mi ricordano i miei esordi quando non sapevo che il burro e l'uovo potevano anche a volte fare a cazzotti, dove la differenza tra zucchero semolato, di canna o a velo non esisteva e neanche il diametro della teglia era importante.
 Ma man mano che ho mescolato torte, le ho cotte, e le ho assaggiate ho potuto constatare la veridicità della frase: la pasticceria è matematica.
Nonostante questo ho trovato la ricetta di una torta che faccio da settimane per la mia colazione, ogni volta apportandoci un cambiamento fino a farla mia.
La torta per la mia colazione può essere fatta in qualsiasi modo, ma deve essere necessariamente alta e morbida. 
Per farla così alta ho usato un 18cm ma il rischio di implosione è altissimo, a me va sempre di lusso,  ma non me a sento di consigliare una teglia così piccola. Piuttosto una 22cm.
E' morbidissima grazie alla banana e perfetta anche per i bimbi!
 
! La torta è buonissima e l'ho fatta diverse volte ma nonostante abbia ghiacciato  e infarinato le goccioline di cioccolata, a volte mi sono cadute nel fondo. Come in questa, dove avevo deciso di fare la foto per postarla. Ho ovviato al problema, infilandocele giusto per amor dell'estetica e far carina la fetta!
Se avete altri consigli, sono a orecchie tese!

Teglia di 22cm

 2 banane mature
200g farina
1 bustina lievito per dolci
150g zucchero
125g burro
2 uova
qualche goccia di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
50/60g gocce cioccolato

Far fondere il burro e lasciarlo raffreddare.
Riunire in una ciotola capiente, le uova, le banane tagliate a rondelle e lo zucchero. Lavorare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto liscio. Unire il burro facendolo scivolare dal bordo, continuando a frullare. Unire infine  la farina, il lievito, il sale e l'estratto di vaniglia. Mescolare bene e aggiungere le gocce.
Imburrare e infarinare la teglia, versare il composto e cuocere per 15 mina 180°, poi abbassare a 160° e continuare per circa 45min. Per la cottura, far fede allo stecchino.
 

SHARE:

23 commenti

  1. Io faccio dolci da poco più di un anno, quindi da poco... e ho scoperto tutto un mondo fatto di piccole accortezze, procedimenti da seguire, dosi da rispettare senza sgarrare... quanti errori facevo e a volte faccio, ma si impara anche così... :-)
    Banana e cioccolato è un pò come l'abbinamento fragola e fiordilatte, un classico che mi riporta all'infanzia... :-)

    RispondiElimina
  2. Dai, non si nota che le codette di cioccolato sono ricostrute ;)
    Buonissima, friabile e dolce al punto giusto!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. Ciao Monique! visto l'orario farei volentieri merenda con questa fetta di torta!bravissima!kiss Ele

    RispondiElimina
  4. Stuzzicante davvero,mi piace bravissima!
    Z&C

    RispondiElimina
  5. Vuoi un consiglio da me? Fanne ancora!! Le tue torte sono incredibilmente golose! un bacio

    RispondiElimina
  6. Ha ragione Marina, tu non hai nessun bisogno di consigli, ti vengono così bene!!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Una ricetta golosissima.. :)
    Promossa mi piace.. :)
    Un Abbraccio

    RispondiElimina
  8. mmmmm....già mi viene l'acquolina.........

    RispondiElimina
  9. Magnifique ton gateau je mangerais bien une petit part!

    Bisous

    RispondiElimina
  10. ho giusto giusto qualche banana matura da consumare, la tua torta è perfetta e buonissima!

    RispondiElimina
  11. golosa questa torta!!! anke x la mia colazione sarebbe perfetta, posso rubarti quella fettina? ;-)

    RispondiElimina
  12. cosa mi hai ricordato..il tempo degli esperimenti...dove banana e cioccolato per me erano una cosa impensabile. oggi sono uno dei miei abbinamente preferiti, anche perchè la banana è l'unico frutto che l'allergia mi consente di mangiare, ahimè. quindi la farò presto!

    RispondiElimina
  13. golosissima questa torta!!!! vien voglia di prendere la fetta! ciaoooo

    RispondiElimina
  14. Il consiglio di Marina e' il migliore!Sono qui per un veloce salute ed un furto di feta di torta.Mi ricorda tanto il banana bread..
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  15. Bè, un dolce con le banane mi manca, mai fatto in vita mia!!
    Guardo la tua golosa fetta di torta e penso: "chissà cosa mi sono persa fino ad ora!!" :-D
    Bacioni cara la mia Monique!!! :-))

    RispondiElimina
  16. che torta fantasticaaaaaaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  17. Io le goccioline le metto all''ultimo appena prima di infornare quando la torta ègia nella teglia. Le sbriciolo sopra, agito la tortiera appena appena e inforno. Non fanno a tempo a cadere sul fondo rimangono... A metà :)))))

    RispondiElimina
  18. L'ho appena sfornata...squisita! Penso che non arriverà a domani sera!!

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig