domenica 24 giugno 2012

Semifreddo al cioccolato bianco con muesli e fragole


E poi un giorno sei a sbattere la pastella per le crepes e vedi con la coda dell'occhio, un corpo estraneo che si muove con lo stesso ritmo della frusta.
Metti a fuoco e realizzi che il corpo estraneo è attaccato sotto al tuo braccio.
E' carne molla che si muove come un budino. Lasci le fruste e corri allo specchio. Simuli il movimento dello sbattimento e trovi conferma dei tuoi dubbi. La ciccetta sotto il braccio è arrivata.
Ma da quando è li? Come ho fatto a non accorgermi del gelèe sotto al MIO braccio?
Poi l'occhio cade sulla pastella e la mente torna alla panna montata di ieri e alla torta alle nocciole di venerdi e ai cookies di giovedi e il semifreddo di martedi e il salame di cioccolato,il creme caramel,la crostata alla nutella...e a quel punto fai due più due e tutto è più chiaro e la soluzione per non vedere più la ciccetta è sotto ai miei occhi: devo smetterla di battere a mano, da oggi userò le fruste elettriche.



150 g di cioccolato bianco,
2 albumi,
1,5 dl di panna fresca da montare,
1 cucchiaino colmo di zucchero


Per la salsa
1 cucchiaio di muesli alle fragole
100 g di fragole,
zucchero





Sciogliere il cioccolato a bagnomaria con 50 ml di panna. Mentre si raffredda un pò, battere gli albumi a neve, lavare le fruste e montare la panna con lo zucchero versato a pioggia.Unire il cioccolato agli albumi e poi alla panna , sempre molto delicatamente e dal basso verso l'alto. Ricoprire uno stampo da plumcake di 20cm di pellicola (nel mio caso ho usato uno stampo in silicone) e versarci  metà del composto, disporre il muesli in uno strato fine e ricoprire con l'altra metà. Mettere in freezer per 2 ore.
Sfornare e servire con la salsina , fatta frullando le fragole con lo zucchero. Decorare con le fragole e muesli se si vuole.



 

SHARE:

12 commenti

  1. aaaaaahh super goloso! con quella salsina che cola giu'! e quella fetta stupenda con la fragola precisa precisa nel centro! brava!
    un salutone
    Giulia

    RispondiElimina
  2. ahahah si frullatore decisamente se è per non smettere di fare queste meraviglie!!!
    oppure fissa il piatto e nient'altro!!! :-)

    RispondiElimina
  3. che splendida delizia!!!bravissima!!ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  4. CIAO deliziosi eleganti e fotografati con stile.COMPLIMENTI alfredo

    RispondiElimina
  5. Bellissimo e goloso!!!
    Bravissima per come hai centrato le fragole perfettamente!!! :-)

    RispondiElimina
  6. Ahahahaah, mi hai fatto morire dal ridere col tuo post! E mi stai facendo ingrassare solo alla vista del tuo splendido semifreddo!!!!! Avanzamene un pochino, così distribuiamo la gelatina...:-)))

    RispondiElimina
  7. Mamma mia e' una prelibatezza anche per gli occhi!! ;-)

    RispondiElimina
  8. tentatrice!!!! E' bellissimo e davanti al cioccolato bianco...non resisto!!

    RispondiElimina
  9. spiegami come hai fatto a tagliare il semifreddo proprio nel punto in cui la fragola è a metà..questa è come la magia del salame, che tu dici che è di cioccolato, ma io sono ancora quasi convinta che tu l'abbia preso dal salumiere! :D baciiii cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaahah! sono un pò troppo perfezionista a volte e avevo fatto un segno sulla pellicola trasparente:-)

      Elimina
  10. l'ho provato!!! é buonissimo!! e siccome l'ho pubblicato ti ho nominata ^_^
    ciaooooo

    RispondiElimina
  11. ahahah giusto giusto...usiamo le fruste elettriche molto meglio!
    ahahah mi hai fatto proprio ridere!
    stupendo questo semifreddo...
    a presto

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig