domenica 23 ottobre 2011

Gateau Sàviesan



Questo è un piatto tipico della svizzera vallese.
Ultra calorico, da gustare l'inverno davanti ad un bel camino.

teglia 23cm

1 rotolo pasta brisèe per il fondo
1 rotolo pasta sfoglia per il coperchio
500 gr patate farinose
350 g porri
150 g pancetta affumicata a dadini
sale
1 uovo per spennellare
200ml besciamella  fatta  con:
20gr burro
250ml latte
2 cucchiai farina
noce moscata, sale, pepe




Stufare i porri con poco olio e un pò d'acqua, fino a che diventano morbidi. Salare leggermente. Lessare le patate con la buccia in acqua salata.Togliere la buccia e una volta raffreddate ridurle a tocchetti.
Far rosolare la pancetta in un padellino antiaderente senza condimento.
Preparare la besciamella:
far sciogliere il burro in una pentola antiaderente, unire la farina e mescolare velocemente per qualche secondo fino a che il composto si staccherà dalle pareti della pentola, Unire subito a filo, il latte leggermente tiepido e continuare a girare con una frustina in modo da non formare grumi. Appena si ottiene una crema densa, togliere dal fuoco, e insaporire con noce moscata, sale  e pepe.
In una ciotola capiente, unire patate, pancetta, porri e besciamella. Mescolare, insaporire con sale se necessario e versare sulla pasta brisèe, bucherellata e  stesa sulla teglia coperta da carta da forno.

Appiattire bene con una spatola.

Coprire con il secondo cerchio di pasta sfoglia. Spennellare con l'uovo per far dorare.Non dimenticare di fare un buco al centro della pasta sfoglia per far "respirare" il ripieno.
Infornare a 200° per 40 minuti circa o fino a doratura.
Far intiepidire e gustare.








SHARE:

2 commenti

  1. Pasta sfoglia e pasta brisèe assieme??Pancetta e besciamella?? Oh mamma mia, buona!!!!!!!Da provare!!Alla faccia di chi ce vole male!!! La foto sono stra belle :)

    RispondiElimina
  2. No vabbè, se devo passare di qua e sentirmi male allora dillo che non passo più! Porri, pancetta, besciamella..... potrei svenire :P

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.

Printfriendly

© MIEL & RICOTTA. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE DESIGNED BY pipdig